Soldi falsi: cosa fare se ne abbiamo

Abbiamo visto come fare per distinguere i soldi falsi da quelli veri. Ma nel caso ci accorgessimo che una banconota è falsa cosa dobbiamo fare. Innanzitutto tengo a precisare che il Codice Penale punisce chi “introduce nel territorio dello Stato, acquista o detiene monete contraffatte o alterate, al fine di metterle in circolazione, ovvero le spende o le mette altrimenti in circolazione” (art.455 C.P.), “spende, o mette altrimenti in circolazione monete contraffatte o alterate, da lui ricevute in buona fede” (art.457 C.P.), quindi non rischiate cercando di rifilare a qualcun’altro i soldi falsi, o che sospettate siano falsi, che avete ricevuto, anche se in buona fede.

Cosa si deve fare quando si sospetta o sia ha la certezza che una banconota sia falsa? La prima cosa da fare è presentarsi presso un ufficio postale, di una banca o della Banca d’Italia e farla verificare da un addetto allo sportello. Se l’addetto, dopo aver verificato la banconota, ritiene che sia falsa, la ritira e la invia alla sede centrale della Banca d’Italia. All’atto del ritiro l’addetto allo sportello deve redigere un verbale, del quale una copia va consegnata a chi consegna la banconota come ricevuta. Arrivata alla sede centrale della banca d’Italia, la banconota verrà esaminata dal nucleo analisi per le banconote sospette (chiamato NAC) e ne accerterà la falsità o meno. Se la banconota risulterà autentica la stessa Banca d’Italia emetterà un vaglia cambiario del valore corrispondente alla banconota, rimborsando la persona che ha consegnato la banconota senza alcuna spesa o trattenuta.  Se la banconota risulta falsa all’esibitore non compete alcun rimborso. Per avere informazioni circa lo stato di avanzamento dell’analisi da parte del NAC, ci si può rivolgere alle filiali della stessa banca d’Italia.

Quindi leggete bene come fare per distinguere i soldi falsi da quelli veri così da non accettare banconote di cui sospettate la falsità e non perdere denaro.

Condividi questo post, se questo post ti è stato utile. Usa i pulsanti qui sotto e seleziona mi piace. Se vuoi conoscere i nuovi articoli sottoscrivi i miei feed.

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari